Il bambù è un materiale naturale le cui caratteristiche di resistenza, versatilità, leggerezza, sostenibilità e reperibilità, lo rendono particolarmente adatto ad essere utilizzato sia nell’architettura che nel design.

Il bambù in architettura può essere utilizzato con tecniche costruttive diverse per ogni tipo di progetto: dai ristoranti alle abitazioni, dagli hotel ai centri educativi e ai padiglioni. Questo materiale sostenibile si presta anche per la produzione di oggetti di design come finiture, elementi di arredo, mobili, biciclette e tanto altro.

La coltivazione del bambù avviene in foreste speciali, chiamate bambuseti. In questi luoghi, bambù gigante e canne di altre specie arboree crescono rapidamente e si riproducono con grande facilità.