Visitatori in gabbia: lo zoo a Melbourne è al contrario

AAA

Se eravate abituati ad andare allo zoo e vedere gli animali in gabbia, in quello di Melbourne la situazione si capovolge, sarete voi infatti a ritrovarvi all’interno di quella che si può definire una “gabbia ecologica”. Il progetto è opera dello studio australiano Snowdon Architects, che cambia il modo di concepire gli spazi tipici di uno zoo creando un percorso che permette ai visitatori di entrare in contatto diretto con i lemuri delMadagascar.

I migliori progetti di parchi naturali e zoo per animali

Si può definire un progetto architettonico, sociale e paesaggistico, una struttura unica nel suo genere che inizia con un tunnel di ingresso per poi arrivare alla “gabbia”, una costruzione più complessa definita come Tree House.

zoo-melbourne-lemuri-b

zoo-melbourne-lemuri-c

Il tunnel accoglie i visitatori nello zoo di Melbourne introducendoli in quella che è la ricostruzione dell’habitat naturale dei lemuri, la foresta pluviale lungo la costa orientale del Madagascar. Il tunnel è in rattan intrecciato, sostenuto da sottili elementi di ferro nero, le sue forme sinuose e il materiale con cui è realizzato si integrano perfettamente col paesaggio, creando la giusta attesa.

zoo-melbourne-lemuri-d

zoo-melbourne-lemuri-f

Il percorso continua attraverso una serie di passerelle sopraelevate dove il contatto con i buffi primati è diretto e decisamente innovativo.

zoo-melbourne-lemuri-i

zoo-melbourne-lemuri-l

La percezione dello spazio si modifica quando dalle passerelle all’aperto si entra nella Tree House, una struttura composta da una serie di elementi a forma di guscio che ricordano le casette dei lemuri ubicate all’interno del parco.

zoo-melbourne-lemuri-g

zoo-melbourne-lemuri-h

Come il tunnel di ingresso, anche la Tree House è interamente realizzata in rattan intrecciato, dichiarando apertamente la sua ecosostenibilità e integrandosi perfettamente con l’ambiente circostante. Il rattan, che costituisce l’involucro, è montato su una leggera struttura in ferro e l’intera composizione raggiunge la quota del percorso grazie a delle palificazioni in legno riciclato.

zoo-melbourne-lemuri-e

All’interno della Tree House, stando comodamente seduti su tronchi di legno, si possono osservare i lemuri grazie a delle aperture laterali e, nello stesso tempo, ricevere le informazioni necessarie sugli animali e sul loro habitat.

All’interno della Tree House, stando comodamente seduti su tronchi di legno, si possono osservare i lemuri grazie a delle aperture laterali e, nello stesso tempo, ricevere le informazioni necessarie sugli animali e sul loro habitat.

zoo-melbourne-lemuri-m

zoo-melbourne-lemuri-n

Questo progetto consente ad animali e visitatori di condividere lo stesso spazio dando vita ad un’esperienza unica grazie alla totale immersione in un ambiente affascinante e sconosciuto.
Una compenetrazione tra uomo e natura favorita dalla scelta oculata di materiali naturali e forme organiche.

Marta Boriani

Marta Boriani Architetto

-

Ti potrebbero interessare anche...