40 magliette e un filo di acciaio: la sedia T-shirt Chair

t-shirt-chair-b

La T–shirt Chair non è una semplice sedia frutto dell’estro creativo, ma è il risultato di un’attenta riflessione sulle responsabilità nei confronti dell’ambiente e sulla produzione di scarti. Il progetto nasce dal desiderio di riutilizzare oggetti esistenti ormai obsoleti o logorati e dalla necessità di minimizzare gli sprechi di materiale, così la designer finlandese Maria Westerbergha chiesto a 40 amici le loro vecchiemagliette e ha realizzato il progetto vincitore del “Green Furniture Sweden Award 2011”.

Sedute sostenibili: le 5 sedie più green

La T–shirt Chair è costituita da un’anima metallica e da un rivestimento in tessuto. Il telaio in acciaio è garantito a vita mentre la fodera è realizzata intrecciando diverse vecchie magliette. Ogni sedia è unica e la combinazione dei colori riflette i gusti del proprietario, inoltre le T–shirt possono essere sfilate e lavate oppure sostituite.

t-shirt-chair-b

Inizialmente l’attenzione era ricaduta sul riutilizzo di vecchi abiti in genere, poi però sono state scelte le classiche T–shirt perché sono le più diffuse e riflettono maggiormente la personalità di chi le ha possedute. Infatti, tutti hanno almeno una maglietta con le maniche corte e lo scollo a girocollo e caratterizzata da una scritta, un logo particolare o dai colori della squadra del cuore.

t-shirt-chair-c

L’idea iniziale è stata poi ulteriormente sviluppata e messa in produzione con la creazione di altri tipi di sedute: la struttura metallica è stata sagomata in modo da ottenere moduli panchina da tre e da sei posti utilizzabili come sedute negli spazi pubblici al coperto. Il rivestimento, invece, può essere ottenuto sia con le proprie magliette sia con tessuti di scarto o ritagli di stoffa provenienti dalla filiera produttiva dei mobilifici così da realizzare direttamente la sedia nel caso in cui non si abbiano a disposizione magliette in disuso.
L’azienda produttrice, inoltre, si è impegnata a piantare una betulla ogni due sedie vendute.

  • crediti fotografie © Green Furniture Sweden
Chiara Nicora

Chiara Nicora Architetto

Architetto interessato ad approfondire i temi legati alla riqualificazione del costruito, progetta case e allestimenti temporanei. Affascinata dal mondo dell'arte in tutte le sue molteplici espressioni, dedica il suo tempo libero come volontaria per il patrimonio culturale.

Ti potrebbero interessare anche...