Formule per il dimensionamento del serbatoio per l’accumulo delle acque piovane

Serbatoio-acqua-piovana

Dopo essere stata raccolta e depurata da corpi estranei, l’acqua piovana raccolta dall’apposito sistema di accumulo delle acque piovane, viene conservata all’interno di un serbatoio, da scegliere in funzione di posizione (fuori terra, interrato o interno all’edificio), capienza, forma (solitamente cilindrica) e materiale.

Come calcolare le dimensioni del serbatoio di accumulo

La capienza di un serbatoio di accumulo delle acque piovane, viene calcolata, secondo la norma E DIN 1989–1:2000–12, considerando diverse variabili, come la resa annua della pioggia in litri, la superficie del tetto ecc, da inserire all’interno delle formule che seguono:

CALCOLO DELLA RESA ANNUALE DELLA PIOGGIA IN LITRI – RR = S (m2) x Vp (litri/m2) x Vt

Ove: 

S = Superficie tetto proiettata pari alla base della casa, indipendentemente dalla forma e dall’inclinazione.

Vp = Valori di precipitazione: indica la quantità di pioggia annuale; può essere richiesto in comune o presso il centro meteorologico (media nazionale: 1.000 l/m2).

Vt = Valore copertura tetto. Varia in funzione del materiale di costruzione tetto. Alcuni esempi: 

  • Tegola in argilla, cotta e smaltata 0,9
  • Tetto in cemento o ardesia 0,8
  • Tetti piani con inghiaiata 0,6
  • Tetti verdi 0,4

Nota la resa annuale della pioggia in litri, è possibile calcolare il volume del serbatoio con la formula:

CALCOLO DEL VOLUME DEL SERBATOIO – VV = R x Psm / GA

Ove:

R = Apporto annuo di pioggia in litri

Psm = Periodo secco medio, ovvero il numero di giorni durante i quali si può verificare l’assenza di precipitazioni, in letteratura solitamente considerato di 21 giorni

GA = Giorni dell’anno

Il valore ottenuto, sarà poi confrontato con la capienza dei serbatoi in commercio per la scelta di quello più idoneo.

Antonia Guerra

Antonia Guerra Ingegnere Edile ed Architetto

Architettura Ecosostenibile, che ha fondato durante gli anni universitari, è il suo piccolo gioiello. A Londra, dove vive, progetta case per ricchi signori londinesi. Nel tempo libero si aggira in bicicletta tra i grattacieli della City, organizza pic-nic e si dedica alla pittura ad acquerello.

Ti potrebbero interessare anche...