• scritto da Michele Candiotto
  • categoria Progetti

Termas Geométricas: la riscoperta di tecniche locali enfatizza la bellezza dei luoghi

Termas-Geometricas-c

Situate all’interno del bosco nativo del Parco Nazionale di Villarrica in Cile, a circa 800 km a Sud della capitale Santiago, le Termas Geométricas rappresentano un emblematico esempio di connubio fra architettura e paesaggio, espressione di sensibilità ambientale e moderno approccio creativo. Autore dell’intervento è Germán Del Sol, architetto da sempre impegnato nella realizzazione di progetti “attenti” al contesto, caratterizzati dalla sensibile capacità di valorizzare il paesaggio nelle sue più delicate sfumature.

IL PROGETTO
“La geometria mette in evidenza ciò che è naturale e lo separa dal costruito. Questa architettura distingue il luogo e, forse, lo rende unico” – Germán Del Sol. Una continua rampa in legno priva di barriere segue il letto del torrente e si addentra lungo una gola per accompagnare i visitatori alle numerose vasche termali e dare a ciascuno la possibilità di “scegliere” l’angolo più opportuno in cui immergersi, in un continuo gioco di prospettive e visuali che permettono di contemplare la natura circostante. Accanto ad ogni vasca, piccole cabine realizzate in legno locale coigüe e ricoperte da tetti verdi, accolgono spogliatoi e bagni privati che, sparsi lungo il percorso, interrompono e ri–orientano la rampa distributiva creando spazi di sosta e terrazze per il relax. Infine, una grande sala protetta e intima, costruita anch’essa in legno locale e assemblata senza l’utilizzo di elementi metallici, invita all’incontro e alla conversazione, affidando ad un grande camino il compito di rendere caldo e confortevole l’ambiente.

Termas-Geometricas-d

Elemento centrale del progetto è l’acqua che con il suo naturale fluire precipita, tramite un articolato sistema di canali in legno, dal torrente alle vasche senza ricorrere all’utilizzo di complesse soluzioni tecnologiche e riducendo al minimo l’impatto paesaggistico. Un’opera che attraverso la riscoperta di tecniche e materiali locali mette in evidenza la bellezza del luogo, valorizza la tradizione come forma di trasmissione dei valori ambientali e insegna al godimento della natura nel suo pieno rispetto.

Le Termas Geométricas, sviluppate attraverso un percorso di 450 metri usufruiscono di circa 60 fonti d’acqua termale che sgorga, naturalmente, alla temperatura di 80°, garantendo nell’arco dell’anno un costante ricambio d’acqua. Il progetto ha vinto nel 2004 il primo premio alla XII Biennale di Architettura di Santigo de Chile.








Ti potrebbero interessare anche...