A Seoul l’isola galleggiante più grande al mondo

Isola-galleggiante-d

A Seoul è stata inaugurata la più grande isola galleggiante del mondo, realizzata lungo il fiume Han. Il progetto è costato complessivamente oltre 60 milioni di euro tra finanziamenti pubblici e privati. È composta da tre strutture collegate tra loro, alle quali sono stati dati i nomi di Vista, la più grande, Terra, la più piccola, e Viva. Al momento l’unica realizzata è Viva, mente le altre due verranno inaugurate entro Agosto. L’sola è stata

pensata per organizzare eventi e ospitare ristoranti, oltre ad avere una sala convegni da 700 posti, sale giochi, parchi e terrazze, per una superficie di 3.271 mq.

Con questo progetto il fiume Han acquisterà nuovamente l’importanza che aveva nei decenni passati, ma che ultimamente stava perdendo divenendo in pratica solo un luogo da visitare meta di numerosi turisti.

Per rafforzare maggiormente la funzione baricentrica sono stati realizzati anche parchi e altri spazi pubblici sulle rive del fiume. La sfida maggiore per i progettisti è stata quella di far galleggiare tutta la struttura del peso di circa 2000 tonnellate, oltre agli edifici sovrastanti, solo con boe, in grado di far muovere la piattaforma a seconda della profondità del fiume che in estate, durante le piogge, arriva sino a 16 metri di altezza.

Isola-galleggiante-e

Inoltre un complesso sistema GPS controlla i movimenti dell’isola che vengono corretti automaticamente. Le piattaforme galleggianti sono assicurate da 23 catene e provviste di giganteschi “airbag” antiaffondamento per garantire notevole sicurezza in caso di alluvioni o tsunami. Tutta l’isola è energeticamente autosufficiente grazie ad un impianto fotovoltaico.









Marta Puleo

Marta Puleo Architetto

Rotella metrica come portachiavi, matita sempre in borsa, gira per la città sempre pronta ad appuntare qualcosa sul suo taccuino. Internet è la sua finestra sul mondo delle novità architettoniche. Ama sperimentare nuove tecniche costruttive, progetta case green e nel tempo libero si rigenera con Mojito:.il suo micione.

Ti potrebbero interessare anche...