Il recupero di un antico frantoio: diventa una casa vacanze

Nel cuore del Salento, a Sogliano Cavour, provincia di Lecce, gli architetti Ludovica e Roberto Palomba hanno realizzato la loro casa per le vacanze. Non si tratta di un edificio costruito ex-novo, mimetizzato nel contesto e inserito in un uliveto, però con le olive ha qualcosa in comune. Il progetto, infatti, consiste nella trasformazione di un antico frantoio del 1600 caratterizzato da alti soffitti con la tradizionale volta a stella e da pavimenti in pietra.

CASE PER VACANZE: UN TEMPO ERA UN RIFUGIO PER PASTORI

IL RECUPERO DEL VECCHIO FRANTOIO

L’abitazione è parte integrante di un’anonima via ed è accostata alle altre costruzioni che si susseguono. Una volta oltrepassata la porta d’ingresso e percorsi alcuni gradini del vecchio frantoio, un ambiente a cielo aperto accoglie l’ospite e lo catapulta in un altro fantastico mondo: la vita chiassosa della strada, attutita dal muro perimetrale, viene lasciata alle spalle e ci si trova immersi in un labirinto di 400 mq disposti su vari livelli.

© Max Zambelli © Max Zambelli

La sfida del progetto è stata quella di trasformare un edificio produttivo in una casa: le varie stanze, dalle altezze considerevoli, perché ospitavano i macchinari tecnici, e caratterizzate dagli spessi muri in pietra leccese, si susseguono senza soluzione di continuità. Dove è stato possibile sono state effettuate delle aperture per permettere alla luce di entrare: gli ambienti in origine in penombra si sono mostrati in tutta la loro bellezza rustica e gli arredi inseriti, anche se dalle linee moderne, sembrano essere nati per stare in questi maestosi spazi. Inoltre, tutti i serramenti, interni ed esterni, e alcune lampade in ferro sono stati realizzati dagli artigiani del posto.

frantoio-pugliese-c

frantoio-pugliese-d

La manodopera locale ha giocato un ruolo fondamentale: sono bastati, infatti, solamente 5 mesi e 5 visite al cantiere per vedere ultimata la trasformazione dell’antico frantoio con cura e attenzione al dettaglio per non tradire l’antica vocazione del luogo.

Chiara Nicora

Chiara Nicora Architetto

Architetto interessato ad approfondire i temi legati alla riqualificazione del costruito, progetta case e allestimenti temporanei. Affascinata dal mondo dell'arte in tutte le sue molteplici espressioni, dedica il suo tempo libero come volontaria per il patrimonio culturale.

Ti potrebbero interessare anche...