Case sottosopra: abitazioni da far girare la testa!

AAA

L’ultima moda in fatto di costruzioni, sta sfidando le leggi della fisica: dall’Europa all’Asia, passando per l’America, sono sempre più diffuse le case “Upside Down”, ovvero le case costruite sottosopra. Nonostante ci siano delle critiche da parte dei visitatori, spesso e malvolentieri vittime di vertigini e mal di mare, la corrente di abitazioni estreme non accenna ad arrestarsi. Perfettamente rifinite sia all’esterno che all’interno, essendo costruite al contrario, fanno girare la testa! Provare per credere.

Abitazioni stravaganti: la casa mimetica sotto una catasta di legna

LE UPSIDE DOWN HOUSES IN EUROPA

Shifted House

Si trova al VVT All–Russia Exhibition Centre, nel cuore di Mosca, la Shifted House che ha immediatamente attratto numerosi turisti intenti a scattare foto indimenticabili.

upside-down-case-b

© Yuri Kochetkov

Villaggio Szymbark

La tendenza stravagante di realizzare case sottosopra, ha preso piede però già da diversi anni. È datata 2007 quella in Polonia, nel piccolo villaggio Szymbark, a cura di Daniel Czapiewski, il quale ammise di aver riscontrato diverse difficoltà durante la costruzione; il termine dei lavori avrebbe dovuto compiersi in 3 settimane, mentre necessitò di 114 giorni, tra operai disorientati e turisti curiosi.

upside-down-case-c

Villetta sottosopra in Germania

Dalla Polonia due imprenditori, Klaudiusz Golos e Sebastian Mikiciuk, si sono cimentati nella costruzione della villetta sottosopra, nell’isola di Usedom, a Trassenheide in Germania.

upside-down-case-d

Upside Down House in Austria

Ancora una volta sono due protagonisti polacchi gli architetti realizzatori della Upside Down House in Austria, più precisamente nel villaggio di Terfens .

upside-down-case-e

Miner on the Moon

In Inghilterra, il giovane designer Alex Chinneck, noto nell’ambiente britannico per la sua “From the knees of my nose to the belly of my toes” a Margate, dove aveva fatto scivolare la facciata vittoriana di una casa, è l’autore dell’opera “Miner on the Moon”, una tipica villetta a schiera nel centro di Londra, a Blackfriars Road, con la sola peculiarità di essere completamente capovolta; al momento non è ancora stato deciso se verrà demolita o ristrutturata.

upside-down-case-f

LE UPSIDE DOWN HOUSES NEL MONDO

Sull’annuncio si leggeva Niagara – For rent: Two bedrooms, 1,200 square–foot house. Close to the casino and Clifton Hill. Plenty of parking. No pets allowed and tenant must be able to walk on their hands.” (Niagara – in affitto: due camere da letto, 110 mq di casa. Adiacenze Casinò e Clifton Hill.
Ampio parcheggio, non è consentito avere animali e gli inquilini devono saper camminare sulle mani), così si presentava la casa costruita da Marek Cyran, con l’aiuto del collega Adam Nielbvowicz, che ha incuriosito i vicini sin dalle prime fasi di lavoro.

Mentre per fine Aprile è prevista l’apertura della Upside Down House situata nella Fengjing Ancient Town, nel distretto di Jinshau, a sud di Shangai, per l’evento del China Folk Painting Village.

Simona Tannino

Simona Tannino Laureata in Architettura

Adora fare fotografie, scrivere e viaggiare. Quasi quanto lo shopping! Affascinata dalle grandi metropoli, si trasferisce nella City alla ricerca di nuovi stimoli. Un suo desiderio è riuscire a conciliare le sue due grandi passioni: architettura e danza. Colleziona Lego, tra un cantiere ed una mostra d’arte. Ah, è famosa per il suo tiramisù!

Ti potrebbero interessare anche...