Case per le vacanze: tra innovazione e tradizione

AAA

Villers–en–Fagne è una piccola città del Belgio a vocazione rurale luogo ideale per una pausa dalla vita frenetica. È quello che devono aver pensato i proprietari di una casa in pietra posta al limite tra la zona urbana e la vallata quando hanno deciso di ristrutturarla. Lo studio di architettura Dehullu Architecten ha firmato il progetto di adeguamento e rinnovamento dell’edificio esistente in casa per le vacanze, prendendo in considerazione non solo il valore materiale e storico dell’edificio mediando tra innovazione e tradizione, ma anche riflettendo sulla sua particolare ubicazione nel contesto.

Case in pietra: come ristrutturare un antico casale rispettandone la storia

La casa per vacanze era costituita in origine da due fabbricati in pietra affiancati e di altezza differente con copertura in legno a doppia falda.

casa-vacanze-pietra-b

casa-vacanze-pietra-c

Un piccolo volume sospeso e affacciato verso la vallata è stato aggiunto per ampliare la zona giorno e creare un terrazzo coperto.

Le nuove esigenze abitative e il desiderio di non stravolgere l’assetto originario della costruzione hanno guidato i progettisti ad adottare una soluzione originale utilizzando materiali locali e tradizionali.

casa-vacanze-pietra-d

casa-vacanze-pietra-e

Due lastre orizzontali in legno e pareti completamente vetrate delimitano il nuovo soggiorno: il pavimento risulta leggermente sospeso rispetto al livello del giardino in modo da creare uno spazio per accatastare la legna, mentre la copertura sporge rispetto al filo della vetrata per proteggere dal sole e per riparare dagli agenti atmosferici il terrazzo.
Il nuovo volume diventa così il luogo privilegiato dove godere della splendida vista in tutti i momenti della giornata e in tutte le stagioni inserendosi in punta di piedi nel paesaggio.

casa-vacanze-pietra-f

casa-vacanze-pietra-g

All’interno pareti intonacate di colore bianco si alternano a porzioni di muro lasciati in pietra a vista. L’unica nota di colore è costituita da una parete tinteggiata di verde del salotto. Gli arredi sono essenziali e dalle linee definite e una semplice scala in legno chiaro collega i livelli della casa.

Chiara Nicora

Chiara Nicora Architetto

Architetto interessato ad approfondire i temi legati alla riqualificazione del costruito, progetta case e allestimenti temporanei. Affascinata dal mondo dell'arte in tutte le sue molteplici espressioni, dedica il suo tempo libero come volontaria per il patrimonio culturale.

Ti potrebbero interessare anche...