Giorgia: una linea di eco t-shirt

Generico

La cantante Giorgia, che tanto successo ha avuto nel mondo della musica, si lancia in quello della moda con una collezione eco. La cantante romana non è il primo personaggio di successo ad aver sfruttato la sua notorietà per promuovere una linea che faccia bene all’ambiente: prima di lei, anche Pamela Anderson e Stella McCartney, la figlia del celeberrimo bassista dei Beatles, si erano lanciate in questa avventura.

Il nome del marchio promosso da Giorgia è Earthache: mal di Terra. Un “mal di Terra” che la cantante vuole provare a guarire promuovendo la sua linea di t–shirt come esempio da seguire. Magliette da indossare tutti i giorni per sfoggiare l’ecosostenibilità e far capire a passanti e amici l’effetto benefico che una scelta eco–responsabile può avere sull’ambiente.

Sono realizzate in materiali naturali e, una di loro in particolare, sembra urlare “Maaal di Teerraaa” come una richiesta di aiuto.

Le t–shirt, disegnate dalla stilista Valentina Davoli e realizzate in tessuti ecologici, costano tra i 28 e i 32 euro e sono acquistabili on line sul sito Mal di Terra. Sono in edizione limitata e una parte dei proventi ottenuti dalla loro vendita, sarà devoluto al progetto Karibu Village per aiutare i bambini che vivono nel sud del Kenya.

Vestire eco per aiutare il Pianeta

Guarda le magliette eco su Earthache

Il progetto Karibu Village

Antonia Guerra

Antonia Guerra Ingegnere Edile ed Architetto

Architettura Ecosostenibile, che ha fondato durante gli anni universitari, è il suo piccolo gioiello. A Londra, dove vive, progetta case per ricchi signori londinesi. Nel tempo libero si aggira in bicicletta tra i grattacieli della City, organizza pic-nic e si dedica alla pittura ad acquerello.

Ti potrebbero interessare anche...