60BAG: la borsa ecologica che si decompone in 60 giorni

60… 59… 58… Inizia il conto alla rovescia! Una volta gettata via, questa borsa ecologica si decompone in soli sessanta giorni! 60BAG è una borsa biodegradabile realizzata con un materiale studiato e prodotto in Polonia: il lino–viscosa non trattato recuperato da scarti industriali. L’ecosostenibilità del progetto sta non solo nella sua realizzazione, che non richiede l’impiego di nuove risorse, ma anche nel suo smaltimento, che avviene in maniera naturale dopo circa due mesi.

Prima di promuovere a pieni voti questo progetto di design ecosostenibile però, mi piacerebbe avere la conferma che non scompaia con la prima pioggerella!

Tanti i modelli e i formati disponibili

60BAG ha ricevuto una menzione d’onore ai Green Dot Awards nel Gennaio del 2009

Antonia Guerra

Antonia Guerra Ingegnere Edile ed Architetto

Architettura Ecosostenibile, che ha fondato durante gli anni universitari, è il suo piccolo gioiello. A Londra, dove vive, progetta case per ricchi signori londinesi. Nel tempo libero si aggira in bicicletta tra i grattacieli della City, organizza pic-nic e si dedica alla pittura ad acquerello.

Ti potrebbero interessare anche...