I vincitori del Premio internazionale per l’Architettura Sostenibile Fassa Bortolo 2013

premio-fassa-bortolo-2013-c

Si è conclusa l’edizione 2013 del "Premio Internazionale per l'architettura sostenibile", promosso dall’azienda italiana Fassa Bortolo in collaborazione con il dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara. La giuria presieduta da architetti affermati in campo mondiale come Thomas Herzog e Glenn Murcutt, premio Pritzker 200, ha selezionato tra i 13 progetti finalisti 3 vincitori di medaglia d’oro e d’argento e 7 meritevoli di menzione speciale. Le tematiche fulcro del concorso sono l’attenzione rivolta all’analisi degli aspetti climatici e ambientali e la risposta offerta attraverso la progettazione di edifici capaci di dare un contributo lodevole al contesto di riferimento.

I vincitori del Premio internazionale per l’Architettura Sostenibile Fassa Bortolo 2012

PRIMO PREMIO

Il primo premio, medaglia d’oro, è stato conferito allo studio Rma Architects di Mumbai con il progetto sostenibile “Hathigaon – Case per elefanti e loro custodi”.

Il lavoro di riqualificazione del territorio è stato incentrato intorno all’elemento dell’acqua, risorsa preziosa per la vita degli elefanti nell’area desertica della regione Rajasthan, nell’India nord–occidentale.

Il progetto ha saputo tradurre le criticità del contesto – la produzione indiscriminata di cave artificiali per la sabbia – in potenzialità, creando, a partire dalle stesse cave, bacini di raccolta dell’acqua piovana ad uso sia degli animali che del villaggio dei “Mahouts”.

premio-fassa-bortolo-2013-d

Secondo la giuria “Il progetto rappresenta uno straordinario esempio di sostenibilità sia a scala territoriale che architettonica e identifica un modello di sviluppo sociale di notevole qualità”.

premio-fassa-bortolo-2013-e

SECONDI PREMI

Il secondo premio per l’Architettura Sostenibile Fassa Bortolo 2013 è stato assegnato al progetto presentato dallo studio spagnolo SOL89, “Scuola di cucina in un antico macello” a Cádiz, Spagna.

premio-fassa-bortolo-2013-f

“Il progetto è un empio d’eccellenza del recupero funzionale e del potenziamento di un antico edificio insieme al suo contesto”.
Attraverso l’analisi profonda della tradizione costruttiva del sud della Spagna il progetto interpreta in chiave contemporanea il dialogo tra il nuovo e il preesistente in modo originale, attraverso lo studio dei materiali, della luce e dell’applicazione dei criteri di sostenibilità.

premio-fassa-bortolo-2013-g

A pari merito è stata insignito di medaglia d’argento anche il progetto dei DAP studio + Paola Giaconia per il “Centro Civico di Ranica”, un edificio caratterizzato da “elevati standard di efficienza energetica raggiunti grazie alla componente impiantistica, in parte alimentata da fonti di energia rinnovabile, combinata alle proprietà termiche dell’involucro”.

premio-fassa-bortolo-2013-h

L’edificio, inoltre, situato in un punto strategico tra il centro storico e le nuove aree di espansione della città, rappresenta un elemento catalizzatore per lo sviluppo urbano.

premio-fassa-bortolo-2013-i

La cerimonia di premiazione della decima edizione del Premio si terrà martedì 18 giugno alle ore 16.00 presso il Palazzo Tassoni Estense, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Ferrara.

Cristina D'Agostino

Cristina D'Agostino Architetto

-

Ti potrebbero interessare anche...