Heatherwick Studio

Lo studio Heatherwick, fondato da Thomas Heatherwick nel 1994, è riconosciuto per il suo lavoro in architettura, infrastrutture urbane, scultura, disegno e pensiero strategico. Oggi ha un team di 170 persone, tra cui architetti, designer e makers che lavorano insieme tra studio e laboratorio a Kings Cross, a Londra. Nei suoi 20 anni di attività, Heatherwick Studio ha lavorato in molti paesi, con una vasta gamma di committenze e contesti normativi. Grazie a questa esperienza, lo studio ha acquisito un elevato livello di competenza nella progettazione e nella realizzazione di progetti insoliti, con un focus particolare sulla grande scala. Il lavoro dello studio comprende una serie di importanti progetti a livello nazionale per il Regno Unito, tra cui il premiato il Padiglione UK per l’Expo di Shanghai 2010, il Calderone olimpico per i Giochi Olimpici di Londra 2012, e il progetto per i nuovi bus di Londra. Thomas Heatherwick è Honorary Fellow del Royal Institute of British Architects; Senior Research Fellow presso il Victoria & Albert Museum; ed è stato insignito del Dottorato ad Honorem dal Royal College of Art, dall’Università di Dundee, dall’Università di Brighton, dalla Sheffield Hallam University e dall’Università di Manchester. Ha vinto il Prince Philip Designers Prize, e, nel 2004, è stato il più giovane professionista ad essere nominato Royal Designer for Industry. Nel 2010, è stato insignito del RIBA Lubetkin Prize e ha ottenuto la London Design Medal, come riconoscimento del suo eccezionale contributo al design. Nel 2013 Thomas ha ricevuto un CBE per i suoi servizi per l'industria del design.

Nella mappa, le opere in cui è coinvolto.

Heatherwick Studio

Articoli che ne parlano:

Ti potrebbero interessare anche...