• scritto da Redazione
  • categoria Progetti

Cantieri formativi in Alta Langa: gli 8 workshop della Banca del Fare

L’associazione Parco Culturale Alta Langa, organizzazione no-profit con sede a Monesiglio (CN), lancia il progetto di formazione la “Banca del Fare” con il sostegno della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT. Workshop e cantieri formativi per tutta l’estate 2016 saranno finalizzati al recupero di tecniche e saperi antichi.

La “Banca del Fare” è un progetto continuativo e concreto di scambio di conoscenze, che vuole trasmettere il sapere antico alla nuova generazione e nuove prospettive di sviluppo tecnologico alle antiche maestrie. Il programma di cantieri formativi è nato dalla consapevolezza che nel giro di pochi anni nessuno sarà più in grado né di fare, tantomeno di tramandare le tecnologie costruttive e l’artigianalità dell’Alta Langa, perché gli ultimi artigiani stanno uscendo dalla vita lavorativa. 

Per questo motivo l’Associazione Parco Culturale Alta Langa ha organizzato un ciclo di 8 workshop, dal 5 giugno al 26 settembre, di 102 ore distribuite su due settimane.

La materia dei corsi sarà il risanamento dei “Ciabòt”. Piccole unità fondiarie tipiche del Piemonte, nate come rifugi per i viticoltori e per offrire loro un riparo dalla pioggia e dal sole. Queste abitazioni rurali, alte appena due pianie realizzate in pietra e legno, possono essere considerati l’unità minima delle costruzioni d’Alta Langa, da cui riprendono caratteri e tecnologie costruttive. La scala ridotta degli edifici consente nel ciclo dei laboratori di affrontare le varie fasi del recupero. 

Durante i workshop si realizzeranno muri in pietra a secco, 

il rifacimento di una copertura in lastre di pietra, gli intonaci a base di calce idraulica naturale e un ampliamento con struttura e involucro in legno.

Si imparerà attraverso laboratori “sul campo” che consentono di fare pratica e sperimentare in presa diretta, in scala 1:1. Gli edifici da recuperare saranno le nostre “aule” e i maestri artigiani saranno i nostri insegnanti.

I cantieri formativi sono gratuiti. Per il pernottamento, il vitto (colazione, pranzo e cena), e i trasporti in valle, è richiesto un rimborso spese pari a 30 euro al giorno.

Le attività sono strutturate su due settimane consecutive, ma, per chi volesse, è possibile seguire due settimane non consecutive o solo una settimana.

Attività ricreative gratuite, quali proiezioni di cinema all’aperto, musica, escursioni ecc. sono previste nelle serate e nei week end.

Il workshop, che si svolgerà a Cascina Croce a Castelletto Uzzone (CN), dura 15 giorni ed è aperto ad un massimo di 10 persone. Le iscrizioni dovranno pervenire entro un mese dall’inizio del corso prescelto.

Entro il 15 Maggio per il corso n°1 dal 5 Giugno al 19 Giugno
Entro il 19 Maggio per il corso n°2 dal 19 Giugno al 3 Luglio
Entro il 3 Giugno per il corso n°3 dal 3 Luglio al 17 Luglio
Entro il 17 Giugno per il corso n°4 dal 17 Luglio al 31 luglio
Entro il 31 Giugno per il corso n°5 31 Luglio al 14 Agosto
Entro il 14 Luglio per il corso n°6 dal 14 Agosto al 28 Agosto
Entro il 28 Luglio per il corso n°7 dal 28 Agosto al 11 Settembre
Entro l’11 Agosto per il corso n°8 dall’11 Settembre al 25 Settembre

Per informazioni e contatti potete consultare la pagina Facebook della Banca del Fare, visitando il sito internet dell’associazione Parco Culturale Alta Langa o mettendosi in contatto con gli organizzatori tramite l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Francesca Rovello prenotazione corsi – 366 1831501
Nadia Battaglio - tutor didattico –349 5503632
Lorenzo Serra – tutor didattico –348 5824409
Laura Sottovia direttore esecutivo del Parco Culturale – 335 1330627

Architettura Ecosostenibile è media partner dell’evento. 

Ti potrebbero interessare anche...