Legno e vetro per l’Aspen Art Museum di Shigeru Ban

museo-shigeru-ban-b

Attirando oltre 35.000 visitatori ogni anno da tutto il mondo e con la continua espansione di mostre, l’Aspen Art Museum (AAM) ha diffuso la sua fama ed è diventato un’istituzione troppo grande per essere ospitato nell’accogliente struttura di 9.000 mq fondata nel 1979. L’architetto giapponese Shigeru Ban è stato incaricato di progettare il nuovo museo in legno e vetro, essendo stato questo il primo museo da lui costruitonegli Stati Uniti. Il completamento della realizzazione dell’opera è previsto per il mese di agosto 2014.

Nuovi musei: il MuSe di Renzo Piano a Trento

I progetti di Shigeru Ban scelti per voi

Shigeru Ban si sforza di rendere possibile “un rapporto unitario tra la struttura ed i suoi dintorni”. La trasparenza e la luce naturale sono i due obiettivi principali della progettazione dei musei. La scorsa estate, l’Aspen Art Museum ha acquistato il terreno per la nuova piazza/edificio di circa 2750 mq vicino al centro storico della cittadina di montagna.

Il progetto prevede uno spazio espositivo quadrato di 1162 mq, un tetto giardino esterno come ponte delle sculture, una zona per la formazione e l’istruzione, la libreria, il negozio del museo, la caffetteria, e gli spazi per uffici e stoccaggio arte.

I CINQUE ELEMENTI DEL DESIGN

Cinque sono gli elementi chiave di design sono pensati da Shigeru Ban e dal suo team per essere evidenziati all’interno della struttura in legno e vetro.

La grande scalinata

Il primo è una grande scalinata che dà ai visitatori l’accesso diretto alla terrazza sul tetto giardino delle sculture, situato al terzo piano. Lo scalone facilita la transizione da un ambiente esterno alla galleria formale, costituendo al contempo uno spazio espositivo non convenzionale.

Area ReceptionArea Reception

“Versatile” scalinata, configurata per visualizzare le opere“Versatile” scalinata, configurata per visualizzare le opere

La stanza in movimento

Il secondo elemento chiave è la “stanza in movimento”, conosciuta anche come la reception ascensore di vetro. L’ascensore trasparente ravviva l’angolo nord–est del palazzo all’angolo di South Spring Street e Hyman Avenue.

museo-shigeru-ban-d

museo-shigeru-ban-e

Lo schermo di legno intrecciato

Un esterno schermo di legno intrecciato è il terzo elemento fondamentale dell’Aspen Art Museum.
I critici sono scettici sul fatto che la struttura in legno di Shigeru Ban sarà compatibile con le condizioni atmosferiche dure di Aspen, in Colorado, ed invece l’architetto enfatizza la capacità degli schermi di fornire un vista ai passanti sulla struttura interna e sugli spazi della galleria.

museo-shigeru-ban-f

museo-shigeru-ban-g

La copertura

Il quarto elemento emula lo schermo esterno e copre il la metà del piano superiore. Si tratta di una struttura di copertura in tessuto che fornisce viste ombreggiate dei Pioppi e del giardino di sculture.

Lucernari calpestabili

Lucernari calpestabili costituiscono il quinto e ultimo elemento evidenziato dalla AAM ed inondando il secondo piano galleria principale con la luce naturale.

Ivana Fasciano

Ivana Fasciano Architetto e Designer

Inventiva a 360°, trova nell’architettura la valvola di sfogo per il suo estro creativo. Adora progettare ville immerse nel verde. L’arte, la musica ed i viaggi le danno la carica per imbattersi ogni giorno in una nuova avventura.

Ti potrebbero interessare anche...