Impianti eolici off-shore. In Germania il più grande del mondo

Eolico-off-shore-1

Alpha Ventus è il parco eolico off–shore più esteso al mondo ed è stato inaugurato il 27 Aprile 2010 al largo delle coste tedesche. Off–shore significa infatti “nel mare, lontano dalle coste” e Alpha Ventus è l’impianto eolico più lontano dalle coste esistente. Si trova infatti a circa 45 km a nord dell’isola di Borkum ed è
costituito da 12 torri da 5 MW ciascuna, alte tra i 148 e i 155 metri. Il grande peso delle strutture è sorretto da enormi basamenti di ben 700 tonnellate, annegati a 30 metri di profondità. Un parco eolico così grande da essere in grado di generare energia sufficiente ad alimentare 50 mila abitazioni.

Nonostante gli ambientalisti si oppongano ai parchi eolici (offshore e non) sostenendo siano pericolosi per gli uccelli, è bene sapere che il totale di uccelli morti a causa di turbine eoliche ogni anno negli USA, è pari allo 0,005 per cento di quelli morti andando a sbattere contro edifici. [Fonte: Wallace P.Erickson, et.al., in Bird Conservation Implementation and Integration in the Americas, 2002].

Il governo tedesco, convinto dei benefici che l’eolico può apportare all’ambiente (è rinnovabile, riduce le emissioni di anidride carbonica, fa abbassare i prezzi dell’elettricità dai 3 ai 23 euro a MWh…) ha autorizzato la costruzione di altri 24 parchi offshore e 60 sono quelli ancora in progetto. Anche in Inghilterra la maggior parte dell’energia eolica prodotta deriva da impianti off–shore.

L’Europa va avanti, sempre di più, speriamo che l’Italia riesca a tenere il passo.

Generico

Visita il sito dell’impianto eolico Alpha Ventus

Fonte | Corriere della Sera