Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie. Consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK

Tutorial per realizzare una seduta sospesa indoor

Le sedute sospese indoor

Nell’Isola dello stato di New York, si estende un’area gioco con 50 amache rosse sospese in un boschetto di circa 1500 alberi. Il progetto è semplice ma efficace, perché ci riporta alla sfera infantile, in uno stato di personale e, allo stesso tempo, comunitaria contemplazione. Proponiamo l’idea dell’amaca in chiave autunnale, con un tutorial per realizzare una seduta sospesa indoor.

In copertina: Hammock chair di Elsie e Emma, autrici del blog "A beautiful mess".

 West 8, Boschetto di amache, Isola dello stato di New York, 2014. West 8, Boschetto di amache, Isola dello stato di New York, 2014.

Realizzare una seduta sospesa indoor: cosa serve

Un bastone di legno, ganci, corda e tela sono gli elementi necessari per portare negli ambienti domestici, cortili e terrazze, la spensieratezza e l’allegria di una seduta speciale e irresistibile. Destinata non solo ai bimbi, ma a tutta la famiglia, diventerà un'importante compenente d'arredo, per cui dovremmo scegliere accuratamente i tessuti e gli accessori. Cuscini e poggiatesta a fantasia la renderanno ancora più comoda, adatta alla lettura e alla siesta.

Materiali necessari per realizzare una seduta sospesa indoor:

  • un bastone di legno duro di 90x3cm (es. quercia),
  • 2 metri di tela monocroma da decorare o a fantasia,
  • 2 moschettoni inox 80 mm (da100 kg e 300 kg),
  • 2 m di corda,
  • colore per tessuto,
  • pennello.

Utensili necessari per la realizzazione della seduta sospesa indoor:

  • trapano,
  • macchina da cucire,
  • ferro e asse da stiro,
  • forbici,
  • righello.

Realizzare una seduta sospesa indoor: tutorial

Elsie e Emma, autrici del blog '"A beautiful mess", in un tutorial ci spiegano passo passo come realizzare la seduta sospesa, destinata ai loro bambini e ai momenti di relax.

La prima fase per la realizzazione di una seduta sospesa indoor

Fase 1: piegare a metà i due metri di tela come mostrato nell’immagine. Misurare circa 20 cm dal bordo superiore destro, disegnare con un righello una linea dal bordo fino all'angolo inferiore destro e tagliare entrambi i pezzi. Aprire la tela.

Fase 2: piegare il bordo superiore in basso di 1,5 cm e stirare il tessuto. Quindi, ripiegare nuovamente 1,5 cm e passare il ferro. Fissare con spilli e fare l’orlo con la macchina da cucire. Ripetere lo stesso procedimento per il bordo inferiore lungo.

Come piegare il tessuto per realizzare una seduta sospesa indoor

Fase 3: Ruotare la tela di 90° verso sinistra in modo che il lato lungo sia sulla destra. State per realizzare le corsie per far passare la corda: piegare ogni angolo verso l’interno di circa 3-4 cm, stirare la tela e cucire i margini.

Una fase del tutorial per realizzare una seduta sospesa

Fase 4: Cucire due righe lungo il bordo ribaltato in basso, come mostrato in foto. Rafforzare la parte iniziale e quella finale con sottopunti. Ripetere dall'altro lato.

Fase 5: Fare un segno da 5 e 10 cm da entrambe le estremità del bastone, e bucare con il trapano in modo da ottenere 4 fori da cui far passare la corda.

Realizzare una seduta sospesa indoor passo dopo passo

Le fasi finali della realizzazione di una seduta sospesa indoor

Fase 6: Posizionare la tela su un grande foglio di cartone e dipingere un motivo (come ad es. delle V), se si vuole, dopo che sia completamente asciugato un lato, si può dipingere anche l’altro. In alternativa si può scegliere un tessuto stampato.

Fase 7: Infilare e annodare la corda come nelle immagini, attraverso la corsia realizzata nel telo e nei fori del bastone, regolando i nodi prima di stringerli affinchè la seduta sia simmetricamente bilanciata.

Dettaglio di una seduta sospesa indoor

Fase 8: Collegare il primo moschettone al secondo e appenderlo ad un gancio assicurato saldamente al soffitto o a un ramo di grandi dimensioni. Regolare tutti i nodi perché la seduta sia orizzontale.

Si può adagiare un cuscino tondo  al centro della seduta per migliorarne il comfort. L'altezza della seduta può essere regolata in base a quella del soffitto: per i più piccoli è consigliato distanziarla 30 cm da terra.

NB. Questa seduta è pensata per una leggera ondeggiatura e non una vera e propria oscillazione, per cui dovrà essere utilizzata con cautela. Verificare con un tecnico che il soffitto possa sopportare il carico della struttura e di una persona prima dell'installazione. 

e-max.it: your social media marketing partner
Elisa Stellacci

Elisa Stellacci Architetto

Di origine barese e studi ferraresi, si occupa di architettura e grafica a Berlino. Lavora in uno studio di paesaggio, adora le ombre, concertini indie-rock e illustrazioni per bimbi. Volubile e curiosa, si perde nei dettagli e divide non equamente il tempo tra lavoro, amici e passioni.