Arredare la lavanderia di casa: idee e consigli per scegliere i mobili

Consigli e idee per scegliere i mobili per arredare la lavanderia di casa.

La lavanderia è una zona di servizio della casa che, per le sue dimensioni ridotte, spinge ad adottare ingegnose soluzioni salva spazio. Arredarla con cura è fondamentale per sfruttare al meglio ogni angolo a disposizione e ottenere un ambiente sia funzionale che gradevole. Abbiamo raccolto delle idee per arredare la lavanderia con qualche consiglio sui mobili da scegliere.

Arredo piccola lavanderia domestica: i mobili

L’arredo di una lavanderia domestica va pensato con cura per riuscire ad ottimizzare tutto lo spazio a disposizione. Gli angoli non vanno inutilizzati, ogni centimetro di altezza può essere sfruttato. Prima di acquistare dei mobili il consiglio è di pensare a tutte le attività che si vorranno svolgere al suo interno: lavare, asciugare, stirare… Pensando all’uso che si vorrà fare dello spazio si riusciranno a posizionare i mobili e gli elettrodomestici in maniera intelligente e funzionale. In commercio ci sono numerosi mobili per la lavanderia della casa dalle linee pulite, resistenti e funzionali. Ecco qualche idea.

Mobili a colonna  

mobile colonna lavanderia2

La soluzione di impilare le funzioni una sull’altra con dei mobili a colonna è ideale per l’arredo di una piccola lavanderia di casa. Posizionando lavatrice e asciugatrice l’una sull’altra, i mobili a colonna consentono di dimezzare lo spazio occupato in pianta dagli elettrodomestici per il lavaggio ed asciugatura. Tali mobili a colonna per lavanderia si trovano anche con scompartimenti per la biancheria al livello più alto, al posto dell’asciugatrice per esempio. Per sfruttare lo spazio verticale per riporre oggetti, detersivi e biancheria.

Armadio lavanderia

armadio lavanderia

Tutto il necessario nello spazio di un armadio. É l’opzione di un armadio lavanderia, che racchiude l’indispensabile, e molto di più, in una superficie ridottissima. Elettrodomestici ed oggetti di ogni sorta vengono organizzati con precisione negli scompartimenti dell’armadio, suddivisi con ordine tra accessori  per la pulizia della la casa, detergenti per il bucato, biancheria sporca e pulita.

Mobili su misura

mobile lavanderia su misura

Progettati con attenzione, i mobili per la lavanderia su misura arredano e consentono di ottimizzare gli spazi al meglio racchiudendo tutti gli elettrodomestici ed accessori indispensabili in forme compatte e pulite. Un lavello, cassetti e ripiani e perfino l’asse da stiro trovano la propria collocazione in pochi metri quadrati, sbucando da scompartimenti nascosti.

Arredi bianchi, il colore del pulito

lavanderia linee pulite

Il colore del pulito? Il bianco! E allora perché non sceglierlo per arredare la lavanderia? Mobili bianchi, dalle linee essenziali, possono rendere questo ambiente una piccola oasi di pace. Un dettaglio originale, come dei pomelli in legno per le ante è una piccola attenzione per personalizzare un ambiente che rischierebbe altrimenti di risultare freddo e quasi clinico. L’alternativa al bianco sono i colori pastello, la lavanda, che profuma di bucato o la salvia, un verde molto tenue che allude alla freschezza delle piante naturali.

Mensole e scompartimenti

mensole lavanderia

Mensole e scompartimenti. Nella selezione dei mobili per la lavanderia è importante pensare a tutte le attività che si vorranno svolgere in questo ambiente: lavare, asciugare, stirare, piegare i panni? Allora servirà dello spazio per riporre i vestiti sporchi, per organizzare tutti i detersivi, un ripiano su cui poggiare i vestiti per piegarli…. Mensole e scompartimenti di varie misure, oltre ad arredare la lavanderia domestica, renderanno lo spazio più facilmente fruibile.

Contenitori e ceste

ceste lavanderia

Contenitori di ogni sorta e splendide ceste di vimini possono arredare una piccola lavanderia e dare un tocco di personalità e uno stile country ad un ambiente che altrimenti può rischiare di risultare anonimo. Grosse ceste per la raccolta degli indumenti sporchi, contenitori più piccoli per i detersivi, le spugne per la pulizia. Ogni oggetto e accessorio utile trova la sua collocazione per un ambiente ben organizzato e ordinato. 

Mobili con ante a scomparsa

Se la lavanderia di casa è molto piccola si possono adottare ulteriori soluzioni salva spazio come mobili con ante a scomparsa. Non sempre questo ambiente occupa un’intera stanza della casa. Alcune volte vengono dedicati a lavatrici, asciugatrici e ferro da stiro dei grossi armadi in stanze come bagni e cucine. In casi del genere è conveniente avere delle ante a scomparsa, che non ingombrano quando sono aperte, consentendo così la piena fruibilità dello spazio anche quando la lavanderia è in uso.

Angolo lavanderia esterno

angolo lavanderia esterno

E se in casa proprio non ci fosse spazio per la ospitare l’ambiente, allora si potrebbe pensare di sfruttare un terrazzo o un balcone per un angolo lavanderia esterno. Protetto adeguatamente dagli agenti atmosferici e riparato, ha il vantaggio di tenere i rumori degli elettrodomestici ed eventuali sostanze chimiche dei detergenti fuori dalle mura domestiche.

Un tocco di personalità

personalita lavanderia

Infine, come per l’arredo di ogni altra stanza della casa, il consiglio è quello di portare un tocco di personalità in questo ambiente. Delle ceste personalizzate, delle applicazioni a muro con l’indicazione delle funzioni di ogni reparto, mattonelle particolari, dei quadri o delle ironiche stampe come quella in foto che può essere tradotta come: “Lavanderia: quella stanza della casa dove i vestiti della famiglia vengono lavati, stirati e piegati per magia. Un circolo infinito, che si moltiplica se ignorato per un po’”.