• scritto da Redazione
  • categoria Progetti

Il workshop che cambia il volto alla città. Aperte le iscrizioni alla 3^ edizione del Digitalmed

AAA

Cambiare il volto di una città con la riqualificazione di 10 aree strategiche lungo il principale tratto di costa urbano. E’ il tema del workshop Digitalmed, che dal 13 al 29 luglio vede studenti e professionisti da tutto il mondo cimentarsi nella progettazione del waterfront di Salerno. Due opere architettoniche, con la firma di due architetti di fama internazionale, delimitano il tratto di costa oggetto di riqualificazione. Si tratta della Stazione Marittima di Zaha Hadide del Porto Marina d’Arechi di Santiago Calatrava, che stimoleranno i partecipanti nell’elaborazione delle proposte progettuali.

10 GIORNI DI PROGETTAZIONE PARAMETRICA E DIGITAL FABRICATION

Durante i 10 giorni di laboratorio, articolati in 3 fasi, i partecipanti saranno divisi in gruppi, ognuno dei quali si occuperà della progettazione di una delle 10 aree scelte.

Dal 13 al 15 luglio, nella fase del mapping, saranno raccolti dati ed informazioni sulle aree scelte, per elaborare delle mappe in grado di svelare aspetti e relazioni nascoste della realtà.

Dal 19 al 22 luglio, una panoramica sul parametric design e l’utilizzo dei software Rhinoceros e Grasshopper, fornirà ai partecipanti le nozioni necessarie ad utilizzare i dati inizialmente raccolti per lo sviluppo dell’idea per l’area strategica assegnata.

Dal 26 al 29 luglio i gruppi saranno introdotti dai docenti alla digital fabrication e guidati alla fabbricazione di modelli su cui lavorare per elaborare la proposta finale.

Digitalmed-b

L’EVENTO CONCLUSIVO

La mostra pubblica degli elaborati sarà l’evento conclusivo del workshop Digitalmed. I lavori dei partecipanti per la riqualificazione urbana di un tratto cruciale del capoluogo campano, saranno esposti a fine luglio presso il complesso monumentale di Santa Sofia di Salerno.

ISCRIVETEVI ENTRO IL 29 GIUGNO PER RICEVERE UNO SCONTO FINO AL 40% SUI TRE MODULI!

Ti potrebbero interessare anche...