Smart Harbor: il premio del pubblico per riconvertire gli ex cantieri navali di Pesaro

smart-harbor-finalisti-a

In occasione del concorso “Smart Harbor”, centinaia di progettisti, tra marzo e giugno 2013, si sono cimentati nella riprogettazione dell’area dell’ex–cantiere navale di Pesaro. Un progetto impegnativo, che ha costretto i partecipanti a confrontarsi su temi delicati di urbanistica e riconversione di un’area urbana sensibile, sia dal punto di vista economico che paesaggistico, da zona dismessa a luogo a destinazione ludico–ricreativa, dedicato all’intrattenimento e al benessere.

smart-harbor-finalisti-b

La sfida, curata da Y.A.C., ha prodotto una collezione di oltre 270 progetti di architettura: proposte singolari, innovative e contemporanee, mai slegate dalle logiche di discrezionalità della fruizione e della sostenibilità economica ed ambientale.

Ad un anno dal concorso, l’area degli arsenali di Pesaro, resta immutata. Pare siano ancora in corso le trattative per la vendita dell’area e, nonostante le grandi potenzialità della zona, nessun cambiamento è stato apportato.

Scendono allora in campo il blog La Forza di Cambiare e lo Studio Commerciale Marchi che, per riportare al centro del dibattito sociale ed architettonico le soluzioni prospettate dai numerosi partecipanti, lanciano una nuova competizione volta ad attribuire un premio “del pubblico” tra i 60 migliori elaborati di “Smart Harbor”.

smart-harbor-finalisti-c

Si tratta di un premio “del pubblico” perché saranno gli utenti, quelli di Facebook, a decretare il vincitore. A partire dal giorno 26 Maggio, per 4 settimane, sulla pagina Facebook di Young Architects Competitions, saranno pubblicati 4 album contenenti 15 progetti ciascuno. Alla fine di ogni settimana, i 4 album saranno rimossi per fare spazio ai nuovi. Allo scadere della quarta settimana, tutti i 60 migliori progetti di Smart Harbor saranno stati pubblicati e votati. Il vincitore sarà il progetto che avrà ricevuto più like.

Siete tutti invitati a votare il vostro preferito!