Architettura per il paesaggio, il corso di Alta Formazione

Il corso di alta formazione Architettura per il paesaggio di YACademy

“Architettura per il paesaggio” è il nome del prestigioso corso di alta formazione che YACademy ha ideato per completare e arricchire la preparazione di architetti e designer con un percorso formativo ad hoc per condurre gli allievi ad una profonda comprensione delle tematiche connesse alla progettazione nell’ambiente naturale.

YAC, società che promuove concorsi di progettazione e percorsi formativi collaborando con le realtà professionali ed accademiche più prestigiose, lancia questa call a tutti i progettisti che puntano al perfezionamento professionale attraverso la ricerca e un rapporto più diretto con il mondo accademico e con il mercato del lavoro. Per questo motivo e per affermare la cultura della ricerca in ambito progettuale, YAC si avvale della collaborazione con l'Università di Bologna e dell'esperienza di studi di progettazione di fama internazionale.

Bene da tutelare e salvaguardare per le future generazioni, il paesaggio naturale è contesto e cornice di ogni intervento antropico, capace di dettare vincoli e regole alla progettualità umana in base ai suoi caratteri specifici. Timidezza e riverenza non possono essere i soli elementi che giustifichino un progetto calato nell’ambiente naturale, ma occorre coglierne le potenzialità per trasformarlo nell’ambientazione perfetta di fenomeni architettonici che lascino comunque un segno sul territorio.

 Il Forum di Collemassari, Edoardo Milesi/Archos. Il Forum di Collemassari, Edoardo Milesi/Archos.

Il corso di Alta Formazione “Architettura per il paesaggio” ha come obiettivo precipuo quello di formare professionisti in grado di leggere i segni naturali e fornire quel substrato di conoscenze imprescindibili per operare con essi e su di essi con rispetto e consapevolezza.

Finalità e sbocchi professionali del corso “Architettura per il paesaggio”

L'eccellente corso di Alta Formazione “Architettura per il paesaggio” si articola secondo un percorso composto da 109 ore di didattica frontale, 60 ore di laboratorio e numerosi interventi di professionisti di chiara fama che guideranno gli studenti attraverso 9 moduli interdisciplinari.

La contaminazione disciplinare, dalla botanica al “landscape design” passando per l’illuminotecnica e lo studio dei materiali per la progettazione outdoor, sarà immediatamente spendibile nelle ore di laboratorio, in cui un caso di progettazione reale, la realizzazione di una residenza/atelier d'artista ad Arte Sella, offrirà preziose opportunità di approfondimento e sviluppo del lavoro svolto, insieme alle visite in azienda e alle lectures di architetti provenienti da illustri studi di progettazione internazionali.

A conclusione del corso di Alta Formazione in aula, ai 25 allievi ammessi sarà garantito un periodo di tirocinio formativo all’interno di una delle realtà professionali di maggiore attinenza rispetto all’oggetto del corso: Stefano Boeri Architetti,  Snøhetta, Hhf, Duque Motta & AA, Edoardo Tresoldi, Saunders Architecture, Arte Sella, Marlegno, Markus Scherer, Iotti + Pavarani Architetti, Studio Antonio Perazzi, Edoardo Milesi & Archos, Starpool, Pslab.

 Elqui Domos Hotel, Duque Motta & AA Elqui Domos Hotel, Duque Motta & AA

 B Residence, PSLab B Residence, PSLab

 Basilica di Siponto, Edoardo Tresoldi Basilica di Siponto, Edoardo Tresoldi

La figura professionale che emergerà al termine delle lezioni sarà quella di un progettista con particolare competenza nell’ambito del progetto architettonico in contesti paesaggistici di pregio per la tutela e valorizzazione delle caratteristiche naturali del paesaggio, consapevole dell’impatto ambientale delle sue scelte progettuali, capace di dare vita ad architetture energeticamente virtuose e prestazionalmente d’avanguardia.

Informazioni e iscrizioni

Questo straordinario e ricco corso di Alta Formazione “Architettura per il paesaggio” sarà ospitato nel centro storico di Bologna, in un prestigioso palazzo medievale recentemente restauro per divenire un polo formativo d’eccellenza in collaborazione con l’Università di Bologna.

Per iscriversi al corso occorre inviare entro il 20 Luglio 2018 la propria candidatura accompagnata da CV, portofolio, lettera motivazione e fotocopia del documento d’identità, accedendo anche alla selezione per l’attribuzione di una delle 8 borse di studio destinate ai più meritevoli e messe a disposizione dei candidati partecipanti a copertura totale delle spese del corso.

Le lezioni in aula avranno inizio il 24 Settembre e proseguiranno fino al 16 Novembre 2018 per 3 giorni alla settimana.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata al corso sul sito di YACademy.