Architettura ed Ecosostenibilità: Bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici.

Ti trovi su Architettura Ecosostenibile Materiali Plastica Pneumatici dismessi: una risorsa sostenibile per materiali edili

Pneumatici dismessi: una risorsa sostenibile per materiali edili

Pneumatici-dismessi-materiali-ediliPneumatici dismessi per diventare rifiuti: ogni anno circa 100 mila tonnellate, circa un quarto di quelli immessi in commercio, spariscono senza lasciare traccia. Secondo il censimento Legambiente dal 2005 ad oggi sono state individuate circa 1.049 discariche illegali, pari a circa 800 campi da calcio. Ecopneus Scpa è una società senza scopo di lucro, creata da Bridgestone, Continental, Goodyear, Dunlop, Marangoni, Michelin e Pirelli, che si occupa della gestione, raccolta e trattamento dei pneumatici dismessi in Italia. Le inchieste per l’attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti hanno riguardato ben 16 regioni italiane e hanno coinvolto, sia come porti di transito sia come meta finale di smaltimento, 8 stati esteri, dalla Cina alla Russia all’India.

La prima regione per numero di discariche sequestrate, contenenti PFU, è la Puglia, con 230 siti, quasi il 22% del totale nazionale. Al primo posto tra le regioni del nord figura il Piemonte, con 37 discariche sequestrate, per un’estensione pari a 177.950 metri quadrati.

È possibile stimare le conseguenze economiche di “copertone selvaggio”, che vanno dal mancato pagamento dell’IVA per le attività di smaltimento, alla vendita illegale di pneumatici, dalle perdite causate alle imprese di trattamento, fino agli oneri per la bonifica dei siti illegali di smaltimento. Sulla base delle stime eseguite si ipotizza un danno economico complessivo dal 2005 al 2010, sia alle finanze pubbliche che all’imprenditoria legale, di oltre 2 miliardi di euro.

Questa forma di smaltimento illegale è diventata il simbolo dell’ecomafia campana, soprattutto quella attiva tra le province di Napoli e Caserta, denominata, proprio a causa dei roghi di vecchi copertoni, “Terra dei fuochi”. Qui gli “inceneritori” a cielo aperto della camorra lavorano a ritmo continuo, bruciano e fanno spazio per i continui sversamenti di scorie tossiche.

Si ricorda che invece i pneumatici dismessi possono essere impiegati in ingegneria civile ed architettura, sia interi che frantumati, ed utilizzati come:

  • barriere insonorizzanti;
  • barriere anti-erosione;
  • materiali isolanti;
  • membrane impermeabilizzanti;
  • stabilizzazione di pendii;
  • protezioni costiere,
  • fondazioni stradali e ferroviarie;
  • rilevati stradali alleggeriti;
  • sportive come piste da atletica e pavimentazioni antitrauma;
  • dossi artificiali per il traffico.

Tratto da “Copertone selvaggio”, a cura di Ecopneus e Legambiente.

Leggi anche:
Un team di professori e studenti del ITKE il dipartimento di Strutture e Costruzioni della facoltà di Architettura dell'Università di Stoccarda
La maggior parte delle attività umane sono svolte con l’utilizzo di oggetti realizzati in materiale plastico che vengono smaltiti con difficol
Il PVC (Cloruro di Polivinile) è un materiale di origine sintetica (polimero), versatile, durevole, resistente al fuoco e alla corrosione, ricic
Cercare le soluzioni tecnologiche attraverso lo studio approfondito della natura, il laboratorio scientifico più grande ed affidabile a disposiz
Se esiste qualcosa di cui non possiamo fare a meno nella nostra vita, questo qualcosa è senza dubbio la plastica. Inutile dire che malgrado la s
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti trovi su Architettura Ecosostenibile Materiali Plastica Pneumatici dismessi: una risorsa sostenibile per materiali edili

Iscriviti e riceverai un omaggio!

Scrivi per Architettura Ecosostenibile!

hansgrohe-teaser

Axor Hansgrohe produce il primo miscelatore che consuma solo...

Il miscelatore Axor Starck Organic stabilisce un nuovo standard di consumo a 3,5 litri al minuto grazie al particolare diffusore: una vera e propria micro-doccia con 90 ugelli capaci di dare corpo e piacevolezza anche a un flusso d'acqua minimo.

In evidenza turismo sostenibile

In evidenza energie rinnovabili

Il diario del progetto italiano Rhome for DenCity per il Solar Decathlon 2014

Foster su ArchitetturaEcosostenibile.it
Foster su ArchitetturaEcosostenibile.it
Arup su ArchitetturaEcosostenibile.it
Shigeru Ban su ArchitetturaEcosostenibile.it
Renzo Piano su ArchitetturaEcosostenibile.it
Banner


In evidenza Architettura Sostenibile

In evidenza Architettura Sostenibile

Interni di Architetture sostenibili


Aggiornati via email

Ricevi gratuitamente i nostri articoli
Inserisci la tua email

Social Life

Architettura Ecosostenibile su Google Plus Architettura Ecosostenibile su Facebook Architettura Ecosostenibile su Twitter Architettura Ecosostenibile su LinkedIn

 

I volantini online non emettono Co2