Creazioni artistiche in carta riciclata per arredare casa in modo sostenibile

Generico

Avete dubbi sui materiali da scegliere per arredare la vostra casa? Provate con la carta! Una carta speciale si intende: resistente ed ecologica. Un’azienda del Minnesota, ha inventato ShetkaSTONE: una carta, come dice il suo stesso nome, dura come la pietra. Scrivanie, librerie e perfino padelle realizzate a partire da vecchi giornali, grazie al brevetto ShetkaSTONE, possono essere incollate ed avvitate proprio come i comuni materiali utilizzati per l’arredamento.

Ma l’azienda del Minnesota non è stata l’unica a pensare ad un arredamento in carta: i temerari che si sono lanciati in questa impresa sono davvero tanti, ognuno con un’idea originale.

Doppiospazio per esempio, è uno studio di progettazione che ha voluto sperimentare i mille possibili utilizzi di carta e cartone con la linea Oppure Cartone Design: dagli specchi agli sgabelli fino alle librerie e alle lampade, tutto è realizzato in cartone, per un design sostenibile al 100%.

La specialista delle lampade di carta è invece Jordy Fu, designer londinese che si diverte con carta riciclata, forbici e tanta creatività a realizzare dei veri e propri capolavori ecologici. Si chiamano Cloud Lamps e per la cura con cui sono realizzate, sembrano avere qualcosa di magico. Occhio alle lampadine però: non vorrei che dopo tanta attenzione all’utilizzo di materiali riciclati si ricorresse a lampadine tradizionali per dare vita a queste originali creazioni.

Sito ufficiale dell’azienda Doppiospazio

Tutto ciò che c’è da sapere su ShetkaSTONE

Sito ufficiale della designer Jordy Fu

Sei interessato all’acquisto di una delle Cloud Lamps di Jordy Fu?

Altre informazioni e la storia delle lampade Cloud Lamps