Architettura ed Ecosostenibilità: Bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici.

Ti trovi su Architettura Ecosostenibile Architettura In Europa Il grattacielo in legno: rapido da assemblare, impiega solo legname locale

Il grattacielo in legno: rapido da assemblare, impiega solo legname locale

torre-legno-austria-aIn Carinzia, nel comune di Keutschach am See, Austria, si sta costruendo la più alta torre di osservazione in legno, la torre "Pyramidenkogel". La costruzione, alta come un grattacielo ma rapido da assemblare, prevede l'impiego del legname locale, in linea con una eco-progettazione che usa risorse naturali disponibili e processi realizzativi sostenibili .

torre-legno-austria-b


AAA IL PROGETTO
Il grattacielo, progettato dagli architetti Klaura, Kaden + Partners a Klagenfurt e costruito da Rubner Holzbau, prevede un altezza di un centinaio di metri. Le colonne portanti si attorcigliano in una struttura a spirale verso il cielo, dando l'idea di un immensa e spettacolare scultura più che di un edificio.

Si compone di dieci livelli, a 6,4 metri di distanza l'uno e dall'altro, e di due piattaforme di osservazione alte 3,20 con vista a 360 gradi. La struttura portante è composta da sedici colonne in legno lamellare rinforzato da dieci anelli ellittici e ottanta puntoni diagonali.

torre-legno-austria-c

A 60 metri di altezza è collocato uno spazio interamente finestrato chiamato "Skybox" proprio per la possibilità data ai visitatori di una vista a tutto campo dal cielo. Questo ambiente è raggiungibile tramite scale o con un ascensore per la salita, mentre per la discesa si può optare  per uno scivolo che da 50 metri porta direttamente a terra.



AAA LA COSTRUZIONE
I materiali necessari per la struttura sono 500 m³ di legno lamellare, 1.000 metri quadrati di legno a strati incrociati e  300 tonnellate di acciaio, forniti da un impresa locale in base al programma "just in time".

La struttura sarà eretta molto velocemente, completando così il progetto in breve tempo e beneficiando delle conseguenti agevolazioni fiscali, tanto che i lavori, iniziati nel mese di febbraio 2013, prevedono
la cerimonia di apertura nel mese di giugno di quest'anno.

torre-legno-austria-d
torre-legno-austria-e

E' inoltre possibile seguire lo sviluppo della struttura della Pyramidenkogel tramite i siti internet della impresa costruttrice e dello studio di architettura che aggiornano costantemente le foto e il sito, pratica che rende finalmente un cantiere trasparente ed "aperto".

Leggi anche:
Londra si prepara a costruire un grattacielo fatto di rifiuti prodotti dai suoi stessi coinquilini. L’idea nasce durante un concorso architetto
Lo studio Designdevelop, con base a Banská Bystrica, nella Repubblica Slovacca, ha ideato Gregory project per trovare una soluzione che rispon
In un piccolo villaggio a 12 chilometri da Marsiglia, nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, caratterizzata da bellissimi boschi, si trova At
In fatto di ambiente ed ecosostenibilità non la batte nessuno, tanto da essersi meritata il titolo di Capitale Verde D’Europa per il 2014, ass
Una spirale di listelli di legno circonda una scala nel ristorante di questo hotel di Strasburgo, situato all'interno di una ex accademia equestr
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti trovi su Architettura Ecosostenibile Architettura In Europa Il grattacielo in legno: rapido da assemblare, impiega solo legname locale

Iscriviti e riceverai un omaggio!

Scrivi per Architettura Ecosostenibile!

In evidenza Mobilita' sostenibile

In evidenza Materiali sostenibili

Il diario del progetto italiano Rhome for DenCity per il Solar Decathlon 2014

Foster su ArchitetturaEcosostenibile.it
Foster su ArchitetturaEcosostenibile.it
Arup su ArchitetturaEcosostenibile.it
Shigeru Ban su ArchitetturaEcosostenibile.it
Renzo Piano su ArchitetturaEcosostenibile.it


In evidenza Architettura Sostenibile

In evidenza Architettura Sostenibile

Interni di Architetture sostenibili


Aggiornati via email

Ricevi gratuitamente i nostri articoli
Inserisci la tua email

Social Life

Architettura Ecosostenibile su Google Plus Architettura Ecosostenibile su Facebook Architettura Ecosostenibile su Twitter Architettura Ecosostenibile su LinkedIn

 

I volantini online non emettono Co2